Il califfato del terrore deve essere fermato! Isis: decapitate brutalmente 10 persone. Corpi lasciati sulla strada.

isisi decapitazione di 10 personeNon c’è proprio niente da fare! Certi criminali vanno fermati subito, prima che le cose peggiorino.

I terroristi dell’Isis, sfruttano ogni occasione per cercare di “incutere” terrore, e per fare bieca e sanguinaria propaganda. Decapitate brutalmente 10 persone, dal braccio egiziano dell’Isis, in quanto sarebbero state qualificate come “spie di Mossad”.

I terroristi jihadisti hanno poi gettato i corpi privi di vita sul ciglio di una strada del Sinai settentrionale.

I video e le immagini sono state postate sul sito dell’organizzazione terroristica degli ex “Ansar Bayt al-Maqdis”,  che a novembre 2014 si era alleata con il Califfato.

Anonymous perché non blocca, come ha dichiarato questi siti a dir poco orribili e criminali?

I filmati sono in stile Isis, e negli stessi si vedono eseguire decapitazioni col coltello e corpi con accanto le teste, in pozze di sangue.

Immagini cruente, terrificanti, prive di ogni tipo di umanità, che di certo negli USA e in Europa non possono far rimanere differenti. Prima di essere uccisi, i jihadisti hanno costretto gli ostaggi a confessare di essere delle spie dell’intelligence israeliana. Propaganda orrenda di terroristi che cercano di mistificare la realtà.

Il presidente siriano Bashad al-Asad, durante un’intervista alla Bbc, ha dichiarato:

Il governo siriano riceve messaggi dalla coalizione anti-Isis guidata dagli Usa sui raid effettuati nel Paese, ma non c’è una cooperazione diretta da quando sono cominciati i bombardamenti lo scorso settembre. Le informazioni provengono da terzi Paesi, come l’Iraq

Personalmente, essendo una cittadina americana, spero vivamente che gli USA e l’Europa intervengano militarmente sterminando l’Isis, che mina fortemente la democrazia mondiale.