Cannabis terapeutica. Regione Umbria: audizioni per la mancata applicazione della legge

cannabisSi è svolta oggi una audizione promossa dalla terza commissione consiliare della regione presieduta dal consigliere Massimo Buconi su sollecitazione di radicaliperugia.org e Alternativa Riformista Umbria(ARU) a seguito della mancata applicazione della legge regionale sull’uso terapeutico della cannabis che interessa migliaia di malati nella nostra Regione.
Radicaliperugia.org e Alternativa Riformista Umbria sono stati protagonisti nei giorni passati di una serie di iniziative – presîdi, volantinaggi – per sensibilizzare la giunta regionale dell’Umbria a dare attuazione alla leggea partire da un decreto che deve nominare un comitato tecnico-scientifico che deve attuare protocolli attuativi e informare il personale medico e burocratico delle opportunità che offre la legge.
Durante l’audizione Andrea Maori di radicaliperugia.org ha ribadito che la legge attraverso la costituzione del comitato tecnico-scientifico in realtà crea uno scoglio burocratico di cui ora vediamo tutte le conseguenze negative dato che la giunta regionale non riesce ad nominarlo da quasi un anno dalla sua attuazione.
La legge poteva prevedere che le campagne informative si possono fare all’interno di campagne che periodicamente si fanno senza creare ulteriori organismi. Ma – ha ribadito Maori – in ogni caso la legge deve essere immediatamente attuata perché i malati non possono attendere.
Maori insieme a Fiorello Zuccaccia di Alternativa Riformista Umbria hanno comunque elencato una serie di difficoltà pratiche dei malati – citando esempi concreti – di fronte ai quali la legge si sta incagliando mentre Amato De Paulis di Alternativa Riformista Umbria ha ribadito, sulla base della sua esperienza di biologo, le proprietà terapeutiche della cannabis.
Prendiamo atto con soddisfazione che la commissione ha richiesto una audizione dei dirigenti regionali per monitorare la legge ed ha sollecitato la giunta ad insediare immediatamente il comitato tecnico-scientifico per darne piena attuazione.

fonte aduc