Francia, terrorismo, solidarietà e facce del male..

552

mano insanguinataIpotizzando che qualcuno mi faccia la seguente domanda:
“Se ti trovassi di fronte un terrorista ed uno dei capi di stato dell’Europa, a chi stringeresti la mano?”.
La mia risposta sarebbe la seguente:
“Preferirei stringere la mano ad un terrorista, perché tra un assassino conclamato ed un assassino che si trincera dietro una presunta legalità, preferisco di gran lunga l’assassino conclamato, almeno posso chiamare il male con il suo nome… e il sangue, forse, si vedrebbe di più anche sulla mia mano…”

Molti/e utenti su FaceBook, in questi giorni, hanno inserito nella propria foto, come sfondo la bandiera francese…

Che dire… L’idiozia è contagiosa…

I massacri della Francia all’estero, qualcuno li ricorda? Gli orrori del colonialismo?

FaceBook è un social decisamente pieno di idioti… Gente che segue la corrente senza avere un proprio pensiero…magari pensa che sia figo mettere una bandiera o osservare un minuto di silenzio! Se invece andate a ‘fanculo, non è meglio? I morti e gli orrori si rispettano sul serio e non con l’idiozia!

Aver rispetto per le stragi di terrorismo vuol dire soprattutto avere il coraggio di cambiare questa società, non permettendo, a chi governa, di gestire le vite di tutti noi, come se fossero tanti “giocattoli” sacrificabili…

Spegnete la TV e accendete il cervello, idioti conformati del cazzo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here