Piscitello, casa dello scirocco

casa dello sciroccoIn località Piscitello, un’antica città greca è stata recentemente scoperta e restaurata la “casa dello scirocco”. Un quotidiano nel 1988 ha pubblicato una insolita notizia. “In Sicilia erano note finora le “stanze dello scirocco”, ambienti costruiti con una raffinata tecnica di origine araba per sfuggire al caldo torrido portato dal vento sudorientale. Di queste “stanze” si parla anche in alcune opere letterarie. Ora si è scoperta non una stanza ma addirittura una “casa dello scirocco”. L’ hanno identificata nelle campagne di Carlentini alcuni contadini. Si tratta di una costruzione settecentesca realizzata totalmente all’interno di una grotta, comprendente un salone, una stanza per il bagno turco, un salone con nicchie, una camera da letto, una cucina, una stanza per il bagno turco e una per la piscina. Parte della facciata è decorata con colori e motivi di stile pompeiano”.