Ascona è di nuovo festa New Orleans

224

Ascona è di nuovo festa New OrleansRaphael Gualazzi e Simona Molinari: due Special targati Italia.  Molti gli artisti dalla Città del Delta. Fra i musicisti invitati, Davell Crawford, Herlin Riley, Shamarr Allen, Jason Marsalis, Glen David Andrews, Barbara Dennerlein, China Moses. Grande spazio sarà riservato quest’anno al Lindy Hop. Potenziata anche l’offerta di specialità culinarie della Lousiana. Anche quest’anno 5 serate su 10 saranno ad entrata gratuita sul lungolago.

Ci sono festival che grazie a un progetto artistico originale, a una tradizione consolidata e non da ultimo a una location particolarmente suggestiva riescono a tenere testa ai festival più blasonati, anche senza disporre di budget faraonici. Uno di questi è sicuramente il festival jazz di Ascona, dei punto di riferimento in Europa e nel mondo per gli stili storici del jazz e la musica che si fa oggi a New Orleans. Diretto da Nicolas Gilliet, JazzAscona festeggia la sua 32. edizione dal 23 giugno al 2 luglio prossimi con il motto “The New Orleans Experience” e un ricco cartellone: 10 giorni di festa per un grande kermesse musicale, con oltre 180 concerti ed eventi speciali, nomi di primo piano da New Orleans (il suo vero “marchio di fabbrica”), due Specials targati Italia (Raphael Gualazzi e la bravissima Simona Molinari) e tanti giovani talenti. Buona notizia: anche quest’anno 5 serate su 10 saranno ad entrata gratuita sul lungolago.

L’essenziale in breve

> Ascona, sul Lago Maggiore, capitale europea della musica di New Orleans. Il festival svizzero celebra dal 23 giugno al 2 luglio la musica e lo spirito di New Orleans. Un unicum in Europa.

> 10 giorni di festa, un grande happening dedicato al jazz con oltre 180 concerti ed eventi speciali. Tanti i giovani talenti e i gruppi che si presentano per la prima volta al festival.

> Gli Ascona Specials quest’anno saranno due con un cartellone tutto italiano: Raphael Gualazzi (29 giugno) e Simona Molinari (30 giugno).

> Dalla Città del Delta artisti di spicco e in esclusiva europea come Glen David AndrewsAurora McNealand & Tom Mc Dermott, The Jazz Vipers, Davell Crawford. Ma anche la storica Tremé Brass Band, Topsy Chapman, The Palm Court All Stars, Herlin Riley, Shannon Powell, Jason Marsalis, John Michael Bradford, Shamarr Allen, Lillian, Tricia e Tanya Boutté…

> L’Ascona Jazz Award 2016 sarà attribuito all’acclamato pianista e cantante Davell Crawford, che presenterà due tributi (25 e 26 giugno) dedicati ai grandi pianisti di New Orleans.

> L’offerta di specialità culinarie della Louisiana (vari tipi di jambalaya, gumbo, poboy-sandwich e drink tipici) sarà ampliata con la creazione di un Villaggio New Orleans in collaborazione con uno degli chef più noti della città: Brian Landry.

> Nell’edizione 2016 ampio spazio sarà riservato al Lindy Hop. Ogni sera, da mezzanotte al Jazz Club Casinò, si ballerà con la Gotha Swing & Dancers. Due ballerini accompagneranno il pubblico alla scoperta del ballo swing. Per curiosi ed appassionati sono anche previste quattro lezioni gratuite di ballo al Papio. Una serata ballabile sarà pure la Swing Dance Night del 2 luglio con la spettacolare Gunhild Carling & The Carling Family.

> La grande Barbara Dennerlein sarà protagonista di una Hammond Night il 24 giugno, mentre Glen David Andrews & 2Twogether e vari ospiti animeranno il concerto gospel nella chiesa del Papio il 29 giugno.

> Fra i nomi da non perdere anche l’emergente star della soul francese Opé Smith e la cantante China Moses, figlia di Dee Dee Bridgewater.  E dalla Svizzera tanti giovani emergenti, da Martin Lechner a Raphael Jost, dai romandi Lost in Swing ai finalisti della 10.edizione dello Swiss Jazz Award. Momento importante è anche il Tributo a Jay McShann che la Smum Big Band & Guests presenterà domenica 26 giugno.

> La tenda principale diventa Jazz Club Casinò mentre le leggendarie jam sessions del festival saranno ospitate nel nuovo Papa Joe’s sul lungolago di Ascona

> Prezzi invariati, 5 serate su 10 a entrata gratuita. Prevendita al via dal 20 aprile agli sportelli dell’Organizzazione turistica di Ascona, Locarno, Brissago, in tutti i punti vendita di Ticketcorner della Svizzera e online sul sito www.jazzascona.ch. Tel + 41 (0) 848 091 091

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here