Valeria Randone – Anima in affitto

265

Elena e Tiziana portano addosso le ferite di un patimento d’amore. Ma non è solo questo dolore ad avvicinarle: in comune hanno lo stesso uomo, Paolo. Tiziana è la moglie, la donna “ufficiale” che divide con lui la quotidianità, la casa, i figli. Elena è l’altra, l’amante, che soffre l’assenza e l’impossibilità di completare il proprio sogno. La presenza di Elena non allontana Paolo dalla moglie, ma al contrario funge da collante del matrimonio, permettendo un nuovo equilibrio all’interno della coppia. Comprendere questo meccanismo e quanto la sua posizione di amante la stia trascinando in un baratro di autolesionismo e distruzione, porterà Elena a compiere un nuovo percorso personale di ricerca della felicità.

Con uno stile intimo e toccante, la dottoressa Valeria Randone dà voce, in un racconto in prima persona, alle centinaia di donne, tradite o traditrici, che nel corso degli anni hanno trovato supporto nella terapia. Donne coraggiose o fragili, che sono riuscite a ricostruire la propria affettività o che ancora lottano per farlo, che ritroviamo di nuovo, alla fine del volume, nelle dichiarazioni reali rilasciate in rete, sul blog dedicato e seguito proprio dalla Randone. Storie intense, drammatiche, a lieto fine o no, in cui tutti si possono specchiarsi.

Titolo: Anima in affitto. E se la vera punizione fosse sposare l’amante?

Autore: Valeria Randone

Editore: Edizioni LEIMA

Collana: Le mani

Genere: saggio amore, relazioni

Pagine: 208

Formato: 15 x 20 cm

Rilegatura: brossura e cucitura con filo refe

Uscita prevista: novembre 2016

Prezzo: 14 euro

ISBN: 978-88-98395-45-3

AUTORE

Valeria Randone lavora come psicologo dal 1992, come sessuologo clinico dal 1995. Dal 1998 è anche docente di sessuologia clinica e si occupa stabilmente di psico/sessuologia, di infertilità, di coppie, di singoli, di amore/sessualità. Fa parte della commissione nazionale di sessuologia della SIA, società italiana di andrologia e della FISS, Federazione Italiana Sessuologia Scientifica. Collabora con diverse testate giornalistiche; cura rubriche su siti internet specializzati e non solo; ha scritto diversi volumi, l’ultimo “Sex and the Sicily” per la casa editrice Novantacento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here