Il GGG – Il Grande Gigante Gentile, la storia…

321

Titolo originale: The BFG
Genere: Avventura, Fantastico
Durata: 117′
Regia: Steven Spielberg

Cast: Rebecca Hall, Bill Hader, Mark Rylance, Jemaine Clement, Matt Frewer, Penelope Wilton, Ólafur Darri Ólafsson, Adam Godley, Ruby Barnhill, Haig Sutherland
Produzione: Amblin Entertainment, Walt Disney Pictures
Distribuzione: Medusa Film, Leone Film Group
Data di uscita: 30 Dicembre 2016

Nel bel mezzo della notte, quando piccoli e grandi sono profondamente addormentati, tutti gli esseri oscuri escono fuori dai propri nascondigli e tengono il mondo in loro possesso. Questo è ciò che è stato detto a Sophie, una precoce bambina di dieci anni, ed è ciò a cui crede mentre giace sveglia nel suo letto dell’orfanotrofio di Londra dove vive. Mentre tutte le altre bambine nel dormitorio già sognano da tempo, Sophie si assume il rischio di infrangere una delle tante regole imposte dalla Signora Clonkers per sgattaiolare fuori dal letto, inforcare gli occhiali, sporgersi dalla finestra e vedere come appare il mondo nel silenzio e alla luce della luna nell’Ora delle Ombre. Fuori, sotto l’argentea e spettrale luce lunare, la strada che conosce così bene le ricorda più un paesino di una fiaba invece di quello che le è familiare, e nell’oscurità vede avanzare qualcosa di grande ed alto… molto, molto alto. Quel qualcosa è un gigante, che afferra Sophie e la porta via nella sua casa in una terra molto, molto lontana. Fortunatamente per Sophie, si tratta del grande gigante gentile, niente che ricordi lontanamente gli altri abitanti del Paese dei Giganti. Alto più di 7 metri, con orecchie enormi ed un acuto senso dell’olfatto, il GGG è affettuosamente ingenuo e sta in disparte per la maggior parte del tempo. I suoi fratelli sono due volte più grandi e almeno due volte più spaventosi, e sono noti per cibarsi di esseri umani, ma il GGG è vegetariano e si fa bastare un ortaggio disgustoso, chiamato cetrionzolo.

Al suo arrivo nel Paese dei Giganti, Sophie inizialmente è spaventata dal misterioso gigante, ma ben presto si rende conto che il GGG è in realtà piuttosto dolce ed amichevole, e poiché lei non ha mai incontrato un gigante prima d’ora, ha molte domande da porgli. Il GGG porta Sophie nel Paese dei Sogni, dove cattura i sogni mandandoli di notte ai bambini, e le insegna tutto sulla magia ed il mistero dei sogni.

Poiché il GGG e Sophie fino a quel momento sono stati soli al mondo, nasce tra loro una inaspettata amicizia. Tuttavia la presenza della bambina nel Paese dei Giganti ha attirato l’attenzione indesiderata degli altri giganti, che sono diventati sempre più ostili. Sophie ed il GGG partono ben presto per Londra per incontrare la Regina ed avvertirla del rischio rappresentato dai giganti, ma devono prima convincerla che questi ultimi esistono davvero. Insieme, escogiteranno un piano per sbarazzarsi dei giganti una volta per tutte.

Metropolitan Films, Amblin Entertainment e Reliance Entertainment, in collaborazione con Walden Media, presentano il film fantastico di avventura “Il GGG”, primo adattamento cinematografico di uno dei racconti più amati di Roald Dahl sull’infanzia, la magia dei sogni, e la straordinaria amicizia tra una ragazzina ed un grande gigante gentile. Diretto dal tre volte premio Oscar® Steven Spielberg, il film riunisce il regista con la sua collaboratrice nominata all’Oscar per “E.T.: L’Extra-Terrestre” Melissa Mathison, che ha adattato per il grande schermo l’avventura senza tempo del grande scrittore di letteratura per l’infanzia. “Il GGG” è prodotto da Spielberg, Frank Marshall e Sam Mercer con Kathleen Kennedy, John Madden, Kristie Macosko Krieger e Michael Siegel nella veste di produttori esecutivi.

Il film ha come protagonista il vincitore di tre Tony Award®, due Olivier Award, e premio Oscar® Mark Rylance nel ruolo del Grande Gigante Gentile; Ruby Barnhill al suo esordio sul grande schermo nel ruolo di Sophie, l’orfanella che diventa sua amica e viene catapultata nel fantastico mondo dei giganti; Penelope Wilton, nel ruolo della Regina; Jemaine Clement, l’Inghiotticicciaviva, il gigante più spaventoso del Paese dei Giganti; Rebecca Hall nel ruolo di
Mary, la cameriera della Regina; Rafe Spall nel ruolo di Mr Tibbs, il maggiordomo della Regina, e Bill Hader nel ruolo del San Guinario, altro gigante raccapricciante del Paese dei Giganti.

Il team creativo include alcuni degli storici collaboratori di Spielberg: il direttore della fotografia vincitore di due premi Oscar® Janusz Kaminski; Rick Carter, scenografo vincitore di due premi Oscar®; il vincitore di tre premi Oscar® Michael Kahn al montaggio; e la costumista nominata all’Oscar® Johanna Johnston, insieme a John Williams, il leggendario vincitore di cinque premi Oscar® che ha composto la sua 24° colonna sonora per un film di Spielberg.

Il team comprende anche Robert Stromberg, vincitore di due premi Oscar® in qualità di Scenografo ed il vincitore di quattro premi Oscar® Joe Letteri, di Weta Digital, società fondata da Peter Jackson specializzata in effetti digitali, nel ruolo di supervisore agli effetti visivi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here