Mestre: Arrestati due nigeriani che detenevano 1,7 kg di cocaina

L’arresto è stato operato dai Carabinieri di Mestre, con l’ausilio dell’Unità Cinofila di Padova. Fermati un uomo ed una donna entrambi di nazionalità nigeriana trovati in possesso di un chilo e 700 grammi di stupefacente. La donna nigeriana, ritenuta dagli inquirenti la ‘corriere’ della droga, è arrivata a Padova con un autobus proveniente dall’Est Europa, ad attenderla però c’erano i militari dell’Arma che le hanno subito perquisito il bagagliaio nel quale hanno rinvenuto la cocaina. A seguito della deposizione della donna è stato arrestato anche l’uomo suo connazionale che l’aspettava per la consegna della sostanza stupefacente, il quale all’arrivo degli agenti ha opposto resistenza all’arresto.