Jazz e Cinema: Arriva Piani Paralleli il film che celebra la carriera del grande compositore Giovanni Mazzarino

2485

I 50 anni d’età e 30 di carriera di uno dei più importanti compositori Jazz del panorama contemporaneo, Giovanni Mazzarino, celebrati in un film concerto diretto da Gianni Di Capua con

Giovanni Mazzarino composizioni, pianoforte
Steve Swallow basso elettrico
Adam Nussbaum batteria
Fabrizio Bosso tromba e flicorno
Paolo Silvestri arrangiamenti e direzione d’Orchestra
Accademia d’Archi Arrigoni Orchestra
Stefano Amerio Sound Engeneer

Dal 7 aprile al cinema

Piani Paralleli, oltre ad essere una Suite di composizioni originali per Quartetto Jazz e Orchestra D’Archi, è un film concerto che celebra i 50 anni di età e i 30 di carriera di uno dei più stimati compositori Jazz del panorama contemporaneo: Giovanni Mazzarino.
Piani Paralleli racconta i cinque giorni di ritiro nella Fazioli Concert Hall durante la registrazione dell’omonimo album: le prove dell’orchestra, l’approccio dei musicisti con la scrittura e la personalità di Mazzarino, i silenzi di Steve Swallow, l’energia di Adam Nussbaum, la perizia di Paolo Silvestri, la classe di Fabrizio Bosso. Per Giovanni Mazzarino il Jazz costituisce un momento di grande integrazione e dove c’è integrazione c’è la possibilità di raccontare e raccontarsi. Il musicista s’intrattiene, così, in un dialogo intimo con la propria musica e con gli amici chiamati ad interpretala. Le discussioni, l’amicizia, le paure, la consapevolezza di un momento unico e straordinario, la trasformazione delle partiture in materia sonora viva e vibrante, fino al concerto finale a porte chiuse, sono riprese circolarmente con tre telecamere disposte intorno ai musicisti, nel buio ovattato denso di creatività della Fazioli Concert Hall.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here