Vinitaly and the City, tanti eventi e la musica di FMedia con Michele Bravi, Francesco Sarcina e Bouchra, Federico Zampaglione, Irene Grandi

1887

Portiamo nel centro storico di Verona – annuncia Salvo Ferrara di FMediaalcuni degli artisti italiani più popolari, che arricchiranno con la loro musica Vinitaly and the City, l’appuntamento più atteso dai wine lovers”. È la magia del fuori salone internazionale dei vini e dei distillati della città veneta, che, giunto alla 51^ edizione, è arricchito da numerosi eventi culturali e musicali, spettacoli e degustazioni da vivere nella splendida cornice del centro storico della città veneta.

In particolare, il programma musicale, curato da FMedia, si terrà nel Cortile del Mercato Vecchio e prevede le esibizioni live di alcuni dei maggiori interpreti del panorama musicale italiano come Michele Bravi, Francesco Sarcina e Bouchra, protagonisti della prima serata venerdì 7 aprile. A seguire, sabato 8, Deborah Iurato in un concerto live acustico, domenica 9 in vesta inedita Joe Bastianich si presenta con la sua band in Joe Bastianich Project e a seguire dj set con Dj Ringo di Virgin Radio. Lunedì 10 grande appuntamento tra Musica e Parole con Federico Zampaglione & Giacomo Gensini. A condurre l’incontro Chiara Papanicolau di RMC.

Per concludere, martedì 11 appuntamento con Pastis & Irene Grandi in Lungo Viaggio: a metà tra spettacolo ed evento , tra laboratorio e concerto, Lungo viaggio è uno spettacolo laboratorio interattivo tra suoni e immagini del quotidiano. L’appuntamento prevede anche i dj set di Luca Onere e Davide Polettini di Radio Montecarlo, radio ufficiale dell’evento. “I concerti – spiega Ferrara – sono realizzati da FMedia, che ha seguito la produzione e la direzione artistica, un grande impegno per il quale ringrazio fin d’ora tutto il mio team di lavoro”.

Tutto questo mentre intorno, Vinitaly and the City propone una serie di eventi diffusi, con i sommelier di Fisar che accompagneranno i wine lover alla scoperta dei migliori vini italiani proposti da consorzi di tutela e cantine, degustazioni food di eccellenze 100% italiane a cura di I love Italian Food e le iniziative culturali di Sorsi d’Autore con narratori d’eccezione quali Bruno Vespa, Valerio Massimo Manfredi, Giuseppe Culicchia, Camila Raznovich e Marina Ripa di Meana che presentano al pubblico le loro ultime pubblicazioni. Verona e la sua provincia per cinque giorni si tingono quindi del viola di Vinitaly: non solo wine&food di qualità, ma musica, letteratura, poesia, spettacoli e incontri in compagnia di grandi ospiti che raccontano il mondo del vino attraverso la storia, l’arte, la moda, il design e il giornalismo. Sabato, poi, durante la Notte Viola, apertura fino alle 24 in centro città per gli esercizi commerciali che ospitano eventi a tema, con il vino come filo conduttore. “Come FMedia – conclude Salvo Ferrara – siamo onorati di essere tra i protagonisti del fuori salone organizzato da Veronafiere in collaborazione con Comune e Provincia di Verona, Fuori-Fiera, e Fondazione Aida”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here