VENTIMILARIGHESOTTOIMARI inGIALLO

968

Dal 19 al 26 agosto 2017 si svolgerà nella spiaggia di velluto VENTIMILARIGHESOTTOIMARI inGIALLO, manifestazione organizzata dal Comune di Senigallia in collaborazione con la Fondazione Rosellini per la letteratura popolare e la libreria Iobook di Senigallia.
Una quinta ediziona del festival del noir e del giallo civile ricca di ospiti prestigiosi: da Gianrico Carofiglio ad Alessandro Robecchi, da Bruno Gambarotta a Loredana Lipperini con presenze internazionali come Arne Dahl, rappresentante del noir svedese.
Un’anteprima il 24 luglio dedicata al giallo civile con l’eccezionale presenza di Gherardo Colombo che racconterà i 25 anni dall’inchiesta di Tangentopoli.
Una serata speciale il 3 agosto durante il Summer Jamboree con la presentazione del libro Elvis e il Colonnello.

Attraverso un ricco calendario di presentazioni, conferenze e mostre in location esclusive, come la Rotonda a Mare ed il Palazzetto Baviera da poco riaperto, VENTIMILARIGHESOTTOIMARI inGIALLO ha scelto il giallo quale strumento fondamentale per scoprire un’Italia e un’Europa che nessuno è più in grado di raccontare, presentando tutte le diverse declinazioni del genere: dal noir classico, ai racconti criminali della cronaca nera, al giallo storico fino alla sezione dedicata alla Valigetta della Legalità ed al giallo civile.

Molti gli autori importanti con uno sguardo sulle diverse realtà territoriali italiane: la Puglia di Gianrico Carofiglio (25 agosto), la Milano di Alessandro Robecchi (19 agosto), la Toscana di Francesco Recami (26 agosto), la Roma violenta di Antonio Mancini (24 agosto). La rassegna senigalliese permetterà anche di ascoltare ed apprezzare autori che non si cimentano abitualmente con il linguaggio del noir come Loredana Lipperini (23 agosto) e Bruno Gambarotta (26 agosto).

Molta attenzione anche al noir internazionale, con l’atteso incontro con lo scrittore svedese Arne Dahl (21 agosto), autore di una serie incentrata su una sezione dell’Europol specializzata in criminalità organizzata e che nella sua ultima opera sarà alle prese con una nuova coppia di detective, Sam Berger e Molly Bloom. Da segnalare anche la serata Maigret curata dal critico letterario Massimo Raffaeli (26 agosto) e dedicata alle inchieste del famoso commissario nato dalla penna di Simenon.

Un importante appuntamento del festival è dedicato al cinema con la presenza il 20 agosto di uno dei più amati registi italiani, Pupi Avati. Numerosi suoi film possono essere inquadrati all’interno del genere noir, a cominciare da La casa dalle finestre che ridono, un horror del 1976 ormai diventato un vero e proprio cult.

Un programma molto ricco – sottolinea il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi – che dimostra come il nostro festival si sia ritagliato uno spazio originale nel panorama nazionale, declinando il giallo in tutti i suoi possibili contenuti e mescolando tra di loro linguaggi e registri narrativi diversi“.

L’edizione 2017 di VENTIMILARIGHESOTTOIMARI inGIALLO ha in programma due anteprime: una il 24 luglio dedicata al giallo civile e l’altra il 3 agosto alla musica.

Lunedì 24 agosto uno dei magistrati simbolo del pool di Mani Pulite, Gherardo Colombo, parlerà di quella storica inchiesta a 25 anni dall’avvio di Tangentopoli. Il racconto prenderà spunto dalla celebre Valigetta della legalità esposta nel palazzo del Comune di Senigallia.

Il 3 agosto il festival incontra il Summer Jamboree, la popolarissima manifestazione che si svolge a Senigallia dedicata alla cultura ed alla musica americana degli anni 40 e 50, con la presentazione a cura di Claudio Greg Gregori e Dario Salvatori del libro di Piergiorgio Di Cara Elvis e il Colonnello che vede come protagonista un pizzaiolo fanatico di Elvis Presley.

Nella Galleria Comunale Expo Ex durante il festival sarà allestita la mostra Segretissimo Jacono, curata dalla Fondazione Rosellini. La Mostra espone una serie di illustrazioni originali di Carlo Jacono, uno dei padri del disegno del giallo italiano scomparso nel 2009, che ha realizzato per molti anni le copertine del Giallo Mondadori e del settimanale di spionaggio Segretissimo.

In occasione del festival del giallo inoltre sarà possibile visitare la Camera Gialla, lo spazio allestito dalla Fondazione Rosellini per la Letteratura Popolare che raccoglie tutti i libri gialli pubblicati in lingua italiana con molte illustrazioni originali. Un tesoro prezioso per studiosi ed appassionati che in occasione di VENTIMILARIGHESOTTOIMARI inGIALLO, apre le sue porte a tutti i visitatori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here