Lunedì l’indipendenza della Catalgona. Madrid invia esercito. Rischio Guerra Civile?

1041

Lunedi 9 ottobre il parlamento catalano si riunirà per votare la dichiarazione di indipendenza.

Il discorso de Re Felipe, come prevedibile ha acceso ancora di più gli animi.

Madrid, come rivela “El Confidencial”, ha deciso di inviare a Barcellona l’esercito, in appoggio logistico alla Guardia Civil e alla polizia nazionale.

L’Europa rimane in colpevole silenzio a guardare quella che sta diventando di fatto la più grande “catastrofe” democratica nel vecchio continente. Possibile che si sottovaluti la possibilità di una Guerra Civile o comunque di scontri violentissimi.

Rajoy dovrebbe essere arrestato per violazione dei diritti umani e per incitamento alla violenza. Un uomo corrotto che sta distruggendo con il suo operato una nazione civilissima, ma non ci può aspettare altro da chi ha nel sangue “Franco”, come molti suoi compagni di partito.

SHARE
Previous articleRajoy come Erdogan. Dalla parte della DEMOCRATICA Catalogna, contro la dittatura
Next articleIntervista con Jonas Carpignano
Gianni Leone, fondatore
Essere antipatico è una vocazione. Non pretendo di dire la “verità” ma almeno limito le “stronzate” cosa che non riesce alla maggior parte degli “Italioti”… Ho sentito una chiamata… come una voce… quasi una visione mistica, prendere vita dal fango dei pensieri altrui, dall’idiozia “melmosa” e collettiva, dalla superficialità dei vuoti a perdere, dall’indifferenza dei molti, dall’apparente ed insignificante “sensibilità” dei frequentatori dei social, dalle battaglie fatte dietro uno schermo e con un click… HO deciso di scrivere una rubrica, cattiva, anzi cattivissima ed antipatica: GLI ITALIOTI...E ALTRI "IOTI"... Non vi preoccupate sputo su tutti, compreso me stesso… nessuna distinzione…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here