Giocattoli contraffatti. GDF ne ritira 80 mila

632

Oltre 80 mila articoli destinati ai bambini, tra cui giocattoli e materiale didattico-educativo e’ stato ritirato dal mercato dalla Guardia di Finanza di Torino al termine di numerose perquisizioni in punti vendita dislocati in tutta Italia. Assenza del marchio CE, mancata formazione del fascicolo tecnico, impossibilità di ricostruire la filiera produttiva, le motivazioni alla base del provvedimento di perquisizione emesso dalla Procura torinese. Le numerose irregolarità riscontrate, dalla frode in commercio alla falsa indicazione di origine dei prodotti sino alla sicurezza dei giocattoli, hanno consentito il sequestro dei prodotti e la denuncia a piede libero di un responsabile.

fonte aduc

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here