Gillian Anderson per gli Indiani isolati in un video straordinario

La star cinematografica Gillian Anderson è scesa in campo per aiutare Survival a difendere alcune delle ultime tribù incontattate rimaste al mondo e ha prestato la sua voce a un video straordinario.

Guarda il video narrato per Survival da Gillian Anderson (sottotitoli in italiano).

Le sequenze mostrano gli Indiani incontattati che vivono lungo il confine tra il Brasile e il Perù in modo del tutto inedito. Il filmato costituisce in assoluto la prima ripresa aerea di una comunità isolata.

“Quello che le immagini di questo prezioso filmato dimostrano in modo potente” ha commentato la Anderson, “è che si tratta di un popolo fiducioso e in perfetta salute. Spero che siano lasciati soli – ma questo potrà succedere solo se fermeremo i taglialegna”.

Le immagini sono state riprese dalla BBC in collaborazione con il governo brasiliano per la nuova serie della BBC1 “Human Planet” (trasmessa il 3 febbraio). Il governo brasiliano ha autorizzato Survival a usarle per difendere i diritti dei popoli isolati. Le fotografie della stessa tribù sono state diffuse da Survival in tutto il mondo all’inizio della settimana.

La copertura mediatica data alla storia a livello internazionale ha già costretto il governo peruviano a intervenire – le autorità hanno annunciato che collaboreranno con il dipartimento agli Affari Indigeni del Brasile (FUNAI) per proteggere tutta la zona in modo più efficace.

La sopravvivenza della tribù è messa a rischio dalla penetrazione massiccia e illegale di taglialegna nel versante peruviano del confine. Le autorità brasiliane ritengono che l’invasione stia spingendo gli Indiani isolati peruviani verso il Brasile, e che i due popoli possano entrare in conflitto o essere decimati dalle malattie importate dall’esterno.

“Il gravissimo pericolo che incombe sul futuro dei popoli incontattati dovrebbe preoccupare il mondo intero” ha commentato Stephen Corry, direttore generale di Survival. “Il sostegno di Gillian Anderson ci aiuterà a richiamare ancor più attenzione sul problema – la pressione dell’opinione pubblica è vitale per mettere fine a secoli di massacri e genocidi.”

Nota agli editori: per restrizione di diritti, Survival non è autorizzata a cedere il filmato alle emittenti televisive né a concedere agli editori multimediali di ospitare le immagini autonomamente (host). Tuttavia sono autorizzati e incoraggiati gli inserimenti nel web mediante embedding.

Per leggere la storia online: http://www.uncontactedtribes.org/videobrasile

Dal 1969 Survival International aiuta i popoli indigeni di tutto il mondo a proteggere le loro vite, le loro terre e i loro fondamentali diritti umani. www.survival.it

Fonte: www.survival.it