Panmedia/Aiazzone. Tribunale dichiara fallimento

321

Il Tribunale fallimentare di Torino ha dichiarato il fallimento della societa’ Panmedia, che nell’agosto dello scorso anno aveva rilevato attivita’ e dipendenti del gruppo Aiazzone.
I giudici hanno accolto l’istanza del sostituto procuratore Vincenzo Pacileo e dei legali dei lavoratori e dei creditori e, con lo stesso dispositivo, hanno respinto l’istanza di amministrazione straordinaria presentata dai legali della societa’.
Da quanto si apprende, con ogni probabilita’ ora l’iter giudiziario della societa’, che fa capo all’imprenditore Giuseppe Gallo, arrestato insieme a Gianmauro Borsano e Renato Semeraro nell’ambito dell’inchiesta sul crack Aiazzone, verra’ accorpato con quello delle due societa’ – la B&S e la Holding dell’Arredo – gia’ dichiarate fallite dal Tribunale di Roma.

fonte aduc

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here