Narcoguerra. 177 cadaveri in “narcofosa”

I cadaveri di 177 persone, vittime dei narcos, sono stati ritrovati in Messico in fosse comuni a San Bernardo, nello stato del Tamaulipas, a 160 km dalla frontiera con gli Stati Uniti. Lo ha reso noto la polizia federale.
Tra le vittime secondo gli investigatori ci sono probabilmente 122 passeggeri di un autobus catturato dai narcos nei pressi di San Fernando.

fonte aduc