80 egunean (For 80 Days)

289
Axun, una donna di settant’anni assiste l’ex marito della figlia, ricoverato in ospedale per aver subito un incidente di macchina. Per caso lì rincontra Maite la sua migliore amica dell’adolescenza in visita al proprio fratello, in coma. Sono passati cinquant’anni, Axun ha sempre vissuto una vita da contadina completamente dedita al marito e Maite, lesbica, ha insegnato al Conservatorio, eppure il loro rapporto rifiorisce, tra passato e presente. Per ottanta giorni ricominciano a frequentarsi, a cercarsi, a solidarizzare, a godere della compagnia reciproca e a prestare maggiore attenzione a sentimenti che, un tempo, forse, non si erano mai compiutamente manifestati. Qual è il sottile margine che separa l’amicizia dal desiderio? Presentato al Festival di San Sebastian e di Londra, il film (basco) è una storia toccante che avvalora, con grazia e umiltà, una grande verità: non solo l’amore non ha sesso, ma neanche età.

regia

Jon Garaño
José Mari Goenaga

sceneggiatura

José Mari Goenaga, Jon Garaño

fotografia

Javi Agirre Erauso

musica

Pascal Gaigne

interpreti

Itziar Aizpuru, José Ramón Argoitia, Zorion Eguileor, Ane Gabarain, Patricia López, Mariasun Pagoaga

produttore

Xabier Berzosa

produzione

Irusoin , Moriarti

distribuzione

Latido Films

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here