“Apprezziamo il sussulto d’orgoglio del sindaco Moratti, che ha chiesto a Lassini di fare un passo indietro, dichiarandosi addirittura incompatibile con lui. Ma considerato che, nell’intervista odierna a La Repubblica, lo stesso Lassini dice di aver ripreso le frasi di Berlusconi sul brigatismo giudiziario, il sindaco Moratti sia coerente e chieda di fare un passo indietro anche al suo futuro capolista, ovvero il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, vero mandante morale” lo dichiara in una nota Massimo Donadi, presidente dei deputati di IDV.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here