Bush e Blair condannati per crimini di Guerra. E adesso saranno “cazzi”? Assolutamente no!

88

E’ una di quelle notizie “difficili” da trovare sui grandi media, oramai abituati a riempire internet di inutili notizie. I grandi media sono burattini in mano ai grandi poteri.  La condanna per crimini di guerra nei confronti di Bush e Blair, arriva dal Tribunale di Kuala Lampur (Malesia) e la domanda che mi sono posto, premesso che non ho mai condiviso le politiche estere di Bush e Blair, è la seguente: Il Tribunale di Kuala Lampur, è una farsa propagandistica della parte avversa ai due B&B?

La condanna è stata applicata anche a sette collaboratori di Bush durante la sua presidenza, tra i quali spiccano i nomi di Dick Cheney e Donald Rumsfeld, che secondo il del Tribunale sono colpevoli di aver ordinato le torture che i prigionieri hanno subito durante gli interrogatori a Guantanamo Bay.

Va ricordato che il Tribunale è una iniziativa dell’Ex premier malesiano Mahathir Mohamad, il quale è stato notoriamente avverso ai due B&B. Secondo  Mahathir Mohamad, B&B insieme alla NATO, alcuni Stati Arabi e l’Europa sono colpevoli di non aver fatto nulla per fermare i crimini, anzi al contrario hanno incrementato l’odio tra popoli per scopi privati e conflitti di Interesse.

Nel mirino del Tribunale di Kuala Lampur c’è anche il governo Israeliano, al quale viene contestato il genocidio a danno della popolazione Palestinese. Ma Mahathir Mohamad e la Malesia non così evoluti e credibili da poter giudicare?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here