Dietro il buio, un film da non perdere

146

“Dietro il buio” è un interessante produzione a basso costo, ed è tratto dall’opera teatrale di Claudio Magris “Lei dunque capirà” e rappresenta un viaggio, metaforico, di una giovane donna di nome Euridice, da il mondo dei morti a quello dei vivi. I temi trattati sono quelli della vita oltre la vita e dell’amore.

A mio avviso il film è da andare a vadere in sala, poichè offre uno spettacolo sofisticato che non mancherà di “sfamare” i palati più esigenti. Non adatto a chi ama i “blockbuster”, ma a chi ama riflettere e chi ama le narrazioni pacate, ma non noiose.

Il regista è Giorgio Pressburger, mentre il ruolo della protagonista è ricoperto dall’attrice Sarah Maestri, nota per “Notte prima degli esami”, “Il bandito e il campione” e “Terra ribelle”, affiancata da un bravo Gabriele Geri.
La sceneggiatura è di Paolo Magris e Giorgio Pressburger.

SHARE
Previous articleFelice Clemente & Javier Perez Forte: “Aire Libre”
Next articleCalamity Jane
Appassionato di musica, cinema e letteratura. Nel tempo libero mi piace scrivere recensioni e articoli. Cresciuto a Pescara, dove attualmente vivo e lavoro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here