AirPod: l’auto ad aria compressa, con un costo di soli 7mila euro

AirPod è un’auto che sarà disponibile in tre modelli, che variano a seconda dei posti a sedere e della quantità di merce da trasportare, mantenendo sempre lo stesso telaio di base. Ha una velocità massima di 80 km orari, e un’autonomia di 120-150 chilometri con un pieno. L’auto non è alimentata da carburanti fossili, né da batterie elettriche. Il veicolo è alimentato ad aria compressa, per capirci quella utilizzata per gonfiare le ruote dell’auto, ma con una maggiore pressione. Costerà tra i 6mila e i 7mila euro, e per un pieno di carburante basterà meno di un euro.

Completamente ecologica, emetterà soltanto aria fredda. L’AirPod è stata progettata dall’ingegnere francese Guy Negre e dovrebbe iniziare ad essere commercializzata alla fine del 2013, ed in Italia sarà prodotta in Sardegna.

Speriamo che tutto non finisca come nel 2001, quando al Motorshow di Bologna venne presentata da Negre una vettura leggerissima, ultraresistente ed ecologica:Eolo, molto simile, nelle caratteristiche, alla AirPod. Però una serie di vicende hanno fatto sì che tutto svanisse nel nulla, e si “sospetta” che sia colpa delle case automobilistiche tradizionali e delle multinazionali del petrolio.

Immaginate un mondo libero dal petrolio!