In Giappone il primo concorso per hacker col patrocinio del governo

124

hackerIn Giappone si è svolto il primo concorso ufficiale per hacker. L’evento è stato patrocinato dal governo. Le autorità giapponesi ritengono che la gara sia in grado di contribuire alla formazione e selezione di esperti informatici nell’ambito della lotta contro la pirateria informatica. Hanno raggiunto la finale nove squadre, vincitrici dei tornei di qualificazione regionali. Le squadre, ognuna delle quali composta da quattro membri, dovevano risolvere entro un tempo prestabilito 24 compiti tra cui entrare in un computer e ottenere dei codici di decrittazione. La squadra vincente, proveniente dalla capitale Tokyo e formata da degli esperti in sicurezza informatica, è stata in grado di risolvere 17 compiti.

Fonte: rus.ruvr.ru

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here