Il governo afghano ammette: torture nelle carceri

252

Il governo afghano ammette: torture nelle carceriIn Afghanistan la commissione governativa creata appositamente ha confermato i dati e le denunce dei difensori dei diritti umani relative a dei casi di tortura nelle prigioni. Il mese scorso la missione di assistenza delle Nazioni Unite in Afghanistan aveva pubblicato un rapporto in cui si affermava che le torture dei prigionieri nelle carceri fossero una pratica assai diffusa in questo Paese. Subito dopo l’uscita del rapporto il comando del contingente militare internazionale in Afghanistan aveva sospeso il trasferimento dei prigionieri dalle proprie strutture di detenzione verso quelle sotto la giurisdizione dell’Afghanistan. Tuttavia dopo delle consultazioni bilaterali venne deciso di riprendere il trasferimento dei detenuti.

Fonte: rus.ruvr.ru

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here