Scoperto in Sudan un traffico di esseri umani

207

SPLA withdraw south out of the Abyei area of SudanLe autorità sudanesi hanno arrestato nello stato del Kassala, nella parte orientale del paese, 20 persone coinvolte in un traffico di esseri umani. La rete era operativa prevalentemente attraverso campi profughi, dai quali persone provenienti dai quartieri più poveri o profughi di guerra venivano prelevati per essere venduti come servitù alle famiglie ricche.

Il traffico di esseri umani è tuttora una pratica molto diffusa in Africa. Martedì due collaboratori di un’organizzazione umanitaria francese sono stati condannati in Francia a due anni di reclusione per aver tentato di far uscire dal Chad più di 100 bambini destinati all’adozione.

Fonte: rus.ruvr.ru

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here