Gli hacker “gruppo di Shangai” hanno colpito nuovamente

210

hackerUn gruppo di hacker di Shangai famosi come il «Gruppo di Shangai» ha trafugato i dati di 141 società straniere operative in venti diversi settori. I criminali in particolare sono riusciti a ricevere informazioni riguardanti svariati progetti in cantiere, i loro costi di produzione e i piani di sviluppo, nonché i dati dei clienti, gli schizzi, gli indirizzi di posta dei collaboratori e altri dati personali.

Secondo gli esperti della società americana Mandiant, che si occupa della difesa delle informazioni, gli hacker agiscono in accordo con il governo cinese.

Fonte: rus.ruvr.ru

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here