MoVimento 5 Stella a San Giovanni a Roma sbanca. Grillo in gran forma e trascinante

251

Schermata-16I giornali di regime, come sempre, hanno attaccato Grillo, che giustamente li definisce complici dei politici che in questi venti anni si sono spartiti il paese ai danni dei cittadini. E’ la verità che quelli che vengono definiti “grandi giornali” in Italia sono delle “puttane” mantenute con i nostri soldi ed al servizio dei partiti. “Puttante” di strada che si svendono e “leccano il culo” ai propri padroni.

A San Giovanni è stata una festa della democrazia, con migliaia di persone, circa 800mila, che hanno voluto esserci per far sentire la propria voce contro una classe dirigente che ha “spolpato” l’Italia ed oltre la piazza, su YouTube in diretta sulla “Cosa” c’erano oltre 150mila persone a seguire l’evento in streaming.

Oltre lo spettacolo di Grillo, c’erano proposte ed idee: Reddito di cittadinanza, misure per rilanciare le imprese, la semplificazione della fiscalità dello Stato, referendum propositivi senza quorum, accesso gratuito alla rete, la non pignorabilità della prima casa, l’imu da togliere, maggiori investimenti per la sanità e la scuola, l’eliminazione delle Province, massimo di due mandati per chi è eletto nelle istituzioni, la riduzione degli stipendi e del numero dei parlamentari, la riduzione degli stipendi dei manager pubblici, l’investimento in energie rinnovabili e molto altro.

I politici che affermano che i grillini non hanno proposte ma solo proteste, è ovvio che “sparano cazzate”, al fine di proteggere la propria casta.

A dicembre, la nostra collaboratrice Kate Warney (http://www.mondoraro.org/?p=41192) scriveva: “…l’affermarsi del Movimento 5 Stelle, che secondo alcuni sondaggi apparsi qui negli States, ha superato il centro-sinistra, anche se in Italia tutti i giornali attestano il M5S tra il 19% e il 21%”. Noi di MondoRaro lo avevamo scritto che il M5S avrebbe fatto il pieno.

E’ facile comprendere “il nervosismo” del Pd e del Pdl, così come è facile comprendere le notizie che hanno affollato i giornali in questi ultimi giorni, in merito alle “paure del mercato” sull’ingovernabilità dell’Italia dopo le elezioni. Qualcuno mi spieghi per cortesia, se venti anni di Pd e Pdl sono stati “governabili” e soprattutto qualcuno mi spieghi i benefici che noi cittadini abbiamo avuto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here