Franco Gatti, muore prematuramente il figlio Alessio Gatti

244

Ricchi e Poveri

Muore il ventitreenne Alessio Gatti, figlio di Franco Gatti, il noto cantante del gruppo dei Ricchi e Poveri, trovato morto nella sua abitazione di  Nervi, nei pressi di Genova. dai primi accertamenti sembra che la causa della morte sia da ricondurre ad un overdose, si presume di cocaina, anche se il padre ha espresso il suo dubbio sulle cause della morte in quanto da sempre aveva spiegato al giocane di avere paura delle droghe. L’allarme è stato inviato da una vicina di casa poiché dal suo appartamento aveva intravisto il corpo giacere riverso sul pavimento. Il gruppo dei Ricchi e Poveri ha saltato la partecipazione al Festival di Sanremo, tornati sul palcoscenico dell’Ariston proprio per questa edizione 2013.
Sembra che un pulviscolo di polvere bianca sia stata rinvenuta su un tavolo della casa, ma soltanto l’autopsia sarà a stabilire le reali cause del decesso. Queste le parole del padre Franco gatti: “Avevo inculcato a mio figlio, fin da piccolo, la paura delle droghe. Voglio sperare che Alessio sia morto per cause naturali e non per droga. Aspetto l’esito dell’autopsia, ma se la droga non c’entra, querelerò chi ha attribuito il decesso all’uso della cocaina”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here