Muore Antonio Ciacci, in arte Little Tony grande interprete della musica italiana

Muore Antonio Ciacci, in arte Little Tony grande interprete della musica italianaMuore Little Tony all’età di settantadue anni, nella vita Antonio Ciacci, malato da tempo di tumore ai polmoni, spento nella clinica romana di Villa Margherita nella quale era ricoverato da circa tre mesi. Artista di grande talento musicale, grande appassionato del genere rock’n’roll ed estimatore eccelso del mitico artista americano Elvis Presley, dal quale prese l’appellativo di “Elvis Presley italiano”. Il mondo della musica perde uno degli artisti più celebri della musica leggera italiana – da ricordare due grandi successi musicali, Riderà e Cuore Matto, che lo hanno distinto a livello internazionale. Uomo di gran fascino e ribelle per antonomasia con ciuffo cotonato, cinturoni e giacche frangiate raggiunge il successo dopo una serie di serate tra teatri d’avanspettacolo, balere e manifestazioni nei paesi dei Castelli Romani accompagnato dai due fratelli, Enrico e Alberto, rispettivamente chitarrista e bassista. Rimarchevole la sua grande passione per le auto sportive specialmente d’epoca. I funerali si svolgeranno il prossimo giovedì presso la chiesa del Divino Amore di Roma.