Segnali di deforestazione in Brasile

165

Nell’area dell’Amazzonica brasiliana tra gli stati del Para e del Mato Grosso sono stati individuati numerosi incendi, molti de quali dolosi, appiccati al fine di rimuovere la foresta per convertirla in piantagioni. La line a della deforestazione segue un percorso a spina di pesce, muovendosi lungo le grandi strade e sulle loro traverse minori per penetrare la foreste incontaminata. Nello stato brasiliano del Pará, ad esempio, a deforestazione segue l’autostrada nazionale BR 163.

L’inizio della deforestazione in questa regione coincide con l’avvio nel 1979 del Programma di Integrazione Nazionale del Brasile, che prevedeva la costruzione di una rete di strade attraverso la foresta, assieme alla cessione di terreni a prezzi controllati per espandere l’agricoltura, creando così un boom demografico nella zona. Immagini satellitari dell’espansione della deforestazione a” spina di pesce” sono stati ampiamente pubblicizzati nel caso dello stato della Rondônia, tanto da divenire il marchio visivo della deforestazione tropicale.

Negli ultimi decenni l’epicentro della deforestazione in Brasile si è spostato verso est, agli stati del Mato Grosso e del Pará, dove grandi aree di foresta sono state abbattute per fare posto all’agricoltura industriale meccanizzata.
Questa immagine satellite (a colori naturali) è stata scattata il 15 agosto, 2014 dal Moderate Resolution Imaging Spectroradiometer (MODIS) installato sul satellite Aqua. Le aree interessate dai fuochi sono evidenziate in rosso.

Fonte:
La storia di cui sopra si basa su materiali forniti dalla NASA / Goddard Space Flight Center. Nota: I materiali possono essere modificati per i contenuti e la lunghezza.

NASA / Goddard Space Flight Center. “Segni di deforestazione in Brasile.” ScienceDaily. ScienceDaily 20 agosto 2014 www.sciencedaily.com/releases/2014/08/140820112005.htm

Fonte: http://www.salvaleforeste.it…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here