Medio Oriente: Netanyahu e Mitchell cercano di salvare il processo di pace

Il Premier israeliano ha incontrato stamattina l’inviato speciale della Casa Bianca per il Medio Oriente, George Mitchell. L’inviato statunitense si troverebbe di nuovo in Israele per raggiungere l’obiettivo di salvare i negoziati di pace con la Palestina, messi a repentaglio dalla scadenza della moratoria da parte di Israele, sui territori della Cisgiordania. Con l’incontro, ci si auspica di superare lo stallo nella trattativa, derivato dalla costruzione degli insediamenti.