Due spacciatori nordafricani avrebbero avvicinato la minorenne promettendo che le avrebbero venduto della droga, invece l’hanno costretta ad una violenza sessuale di gruppo. La ragazza ha denunciato i due che sono stati arrestati dagli uomini della Squadra Mobile di Livorno. In carcere sono finiti i due tunisini di 25 e 28 anni entrambi risultati essere anche clandestini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here