A breve anche il palazzo del Tribunale di Teramo sarà completamente autosufficiente in quanto a fabbisogno di energia. Infatti sarà realizzato un impianto fotovoltaico per raggiungere gli obiettivi previsti dal piano di risparmio energetico che l’ente teramano, primo in Abruzzo, ha adottato. La strada percorsa dal Palazzo di Giustizia di Teramo è in linea con il patto regionale dei sindaci che fissa al 20% l’aumento di produzione di energia da fonti rinnovabili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here