La Procura della Repubblica di Palermo, ha raccolto le dichiarazioni di una pentita di mafia che avrebbe raccontato di alcuni festini a base di droga e prostitute a casa del Premier Silvio Berlusconi, in cui avrebbero partecipato diversi politici facenti parte dell’entourage del Presidente del Consiglio. Ma pare che queste dichiarazioni non siano mai state depositate in Procura, la quale nega che siano stati mai depositati degli atti con simili affermazioni. La pentita che avrebbe raccontato queste cose è Perla Genovesi, arrestata in luglio scorso dai Carabinieri in una operazione antidroga e che ora si trova agli arresti domiciliari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here