Respinti i 4 ricorsi presentati dalla società, restano dunque ancora bloccati i conti correnti in Svizzera legati all’inchiesta sul caso Mediaset. Il Tribunale avrebbe respinto 4 ricorsi da parte di altrettante società legate al colosso di Cologno Monzese, per decisione della Confederazione svizzera che ha disposto il blocco per circa 151 milioni di Franchi. I giudici svizzeri hanno spiegato che il prolungamento dei tempi del blocco dei conti è necessario in quanto l’indagine si mostra assi complessa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here