Altrimenti che essere, a cura di Andrea Bruciati

Altrimenti che essere, a cura di Andrea BruciatiGallleria più presenta il progetto espositivo Altrimenti che essere, a cura di Andrea Bruciati, che affronta il tema dell’alterità, alla luce del saggio omonimo di Emmanuel Lévinas, ma secondo un’ottica che guarda alla sensibilità di genere.
Il soggetto è interpretato come apertura e dialogo, come “Io” desiderante che entra criticamente in comunione con ciò che è altro da sé.

Gli autori invitati perseguono questa prospettiva empatica su differenti registri e i lavori assurgono a veri e propri campi d’azione per interventi di relazioni e scambio, finalizzati a quello che il filosofo stesso definiva ‘umanesimo dell’altro uomo’.

Artisti:

Patrick Angus
Tomaso De Luca
Didier Faustino
Joanna Piotrowska/ Nefeli Skarmea
Elodie Pong
Prinz Gholam
Athi-Patra Ruga
Davide Savorani
Paul Mpagi Sepuya
Namsal Siedlecki

GALLLERIAPIÙ
sede: Via del Porto 48 a/b, 40122 Bologna
contact: +39 0516449537 info@gallleriapiu.com
web: www.gallleriapiu.com
social: www.facebook.com/OltreDimore; www.twitter.com/OltreDimore
orari: martedì e mercoledì 14.30-19.30; giovedì e venerdì 12.00-20.00; sabato 11.00-19.00 e su appuntamento