Si tratta di un fungo di tipo ‘Vescia’ di 15 kg ed è stato trovato nelle campagne molisane, nei pressi di Vinchiaturo in provincia di Campobasso. La singolare scoperta è stata fatta da un signore del posto su di un terreno friabile, quasi sabbioso in una zona pianeggiante. L’uomo ha dichiarato che il fungo è stato mangiato subito perché altrimenti non sarebbe stato più buono. Tutti si augurano che al banchetto abbiano partecipato numerosi conviviali, altrimenti si prospetterebbe una grandiosa indigestione per il signore molisano.