Attentato a Parigi alla redazione del settimanale Charlie Hebdo e giornale danese, rafforza misure di sicurezza

Attentato a ParigiOggi nella redazione del settimanale francese Charlie Hebdo è avvenuta una sparatoria nella quale, secondo gli ultimi dati, 12 persone sono rimaste uccise, tra cui 2 poliziotti. I 2 attentatori sono riusciti a fuggire dall’edificio. A seguito dell’attacco in tutta la regione della capitale francese e nel Paese è stato dichiarato il più alto livello di minaccia terroristica.

In Danimarca, il gruppo editoriale JP/Politikens Hus, che possiede il giornale Jyllands-Posten, che nel 2005 aveva pubblicato vignette satiriche sul profeta Maometto, ha rafforzato le misure di sicurezza dopo l’attacco terroristico contro la redazione del settimanale satirico francese a Parigi che aveva allo stesso modo pubblicato delle vignette satiriche contro Maometto.

I collaboratori del giornale hanno ricevuto la notifica di queste azioni volte a rafforzare la sicurezza tramite l’e-mail di lavoro.

Fonte: rus.ruvr.ru