Don The Fuller, presenta a Firenze la Collezione Autunno-Inverno 2015/16

COVERUna collezione nel segno di sostenibilità, risparmio energetico, alta qualità e con un occhio di riguardo agli accessori. La Don The Fuller, azienda italiana leader della produzione di jeans, presenta la collezione Autunno-Inverno 2015/16 dedicata al rispetto dell’ambiente attraverso l’utilizzo di innovativi processi di produzione. In occasione di Pitti Uomo, in programma da oggi al 16 gennaio a Firenze, giovedì 15 gennaio alle 15, nello show room allestito nel Michelangelo Hotel del capoluogo toscano, saranno presentate circa 100 nuove proposte impreziosite da accessori realizzati dai maestri orafi italiani.

IMG_4437Insieme alla nuova collezione sarà presentata la linea di gioielli, tra cui bracciali, catene da jeans e pendenti, realizzata in collaborazione con gli orafi italiani in particolare della scuola orafa di Sulmona (L’Aquila). Non a caso, punta di diamante dell’intera collezione, è rappresentata da un modello di jeans realizzato in tessuto kuroki japan, una particolare e preziosa tela ideata dall’omonima azienda nipponica, con trama in argento. Il prezzo al pubblico di questo modello sarà di circa 1.000 euro. La Don The Fuller mira a sviluppare il concetto di premium denim realizzando modelli di jeans di lusso e di altissima qualità, confermato in pieno anche in questa occasione.

Mauro_Cianti_CEO_Don TheFuller“Il tema assoluto della collezione Autunno-Inverno 2015/2016” afferma Mauro Cianti, Ceo Don The Fuller, “è il risparmio di acqua nella produzione. I nuovi processi utilizzati risparmiano fino al 90% della risorsa idrica. Per produrre un jeans si passerà dagli attuali 45 litri a circa 5 litri. La filiera è certificata al 100% made in Italy e ogni capo”, aggiunge, “avrà un certificato di qualità in cui saranno indicati tutti gli attori della parte produttiva come tessuti, façon, lavaggi, bottoni e pelle. La Don The Fuller è da sempre attenta alla sostenibilità e utilizza anche diversi processi per la decolorazione dei capi che abbattono l’inquinamento ed eliminano totalmente il rischio di malattie all’apparato respiratorio”.

L’intera nuova collezione, che sarà visibile dalla prossima settimana negli show room italiani di Don The Fuller, per rispondere al meglio alle nuove tendenze d’ispirazione sportiva e atmosfere gipsy con jeans ultra skinny per un look anni ’80, novità sui modelli slim da uomo e baggy e tagli boyfriend nella collezione donna. Anche i tessuti più classici subiscono un trattamento denim, mentre il metalizzato aggiunge un tocco glamour.