Droghe sinteticheUn totale di 1.050.612 pasticche contenenti diverse sostanze psicotrope sono stati sequestrate in Algeria nel corso del 2014. Lo ha reso noto oggi l’Ufficio nazionale per la lotta contro la droga e le tossicodipendenze del paese nordafricano. Secondo l’istituzione algerina, i narcotrafficanti importano queste sostanze dal Sahel attraverso i confini meridionali del paese per poi venderle nei paesi europei. Il 50,11 per cento delle sostanze psicotrope sono state sequestrate nella regione meridionale del paese.

fonte aduc