il semaforo 1914Il 5 agosto del 1914 a Cleveland l’American Traffic Signal Company installa all’incrocio tra Euclid Avenue e la 105ma strada un oggetto, con quattro occhi per lato che si illuminano alternativamente di rosso e di verde, accendendo le scritte ‘stop’ e ‘move’.
E’ l’invenzione di James Hoge ed è il primo semaforo illuminato della storia.
E’ privo del giallo, rimpiazzato da un segnale sonoro.
I primi sistemi di gestione del traffico agli incroci risalgono al 1868 con un segnale manuale a cartelli mobili installato a Londra tra la George e la Bridge street.
Nel 1910 Earnest Sirrine di Chicago registra invece un ‘sistema per regolare automaticamente il traffico nelle strade’ che prevedeva segnali con le scritte ‘stop’ e ‘proceed’ non illuminate, mentre William Ghiglieri di San Francisco brevetta nel 1917 il primo semaforo che si basa sulle sole luci rosse e verdi.
Il giallo arriva invece nel 1920, quando William Potts un poliziotto di Detroit completa il progetto di un semaforo a 3 colori da appendere al centro dell’incrocio.

Fonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here