Un ex generale della Finanza in pensione si suicida a Bologna durante una perquisizione nella sua casa da parte delle Fiamme gialle. L’uomo si sarebbe spostato da solo in una stanza e poi si sarebbe sparato un colpo di pistola al capo. L’inchiesta e’ il filone bolognese dell’indagine sulla società Rimini Yacht. Sono previste altre perquisizioni nei confronti di graduati della Finanza.