L’aumento dell’aliquota è prevista nelle regioni come Lazio, Calabria, Campania e Molise e se ne vedranno gli effetti già da novembre nel “dovuto” per le attività produttive. L’aumento addizionale definitivo è invece previsto per il 2011.