Thomas SankaraThomas Sankara è stato un leader, un nrivoluzionario, un sognatore.
Cambiò il nome di Alto Volta in Burkina Faso, e si impegnò molto in favore di riforme radicali per eliminare la povertà.
E’ considerato il Che Guevara africano.

Parlò di alimentazione per tutti, scuola per tutti, case per tutti, di ridare dignità ai poveri, dare pari diritti alle donne, si scagliò contro il neo colonialismo e i soprusi del Fondo Monetario Internazionale rifiutandosi di pagare i debiti contratti nei loro confronti e lievitati con gli interessi passivi.

Fu il primo governo africano a dichiarare che l’Aids è la più grande minaccia per l’Africa.

Disse Thomas Sankara all’Onu: “Se il Burkina Faso rifiuta di pagare il debito, io non sarò qui per la prossima conferenza”

Thomas Sankara venne assassinato da un commando paramilitare il 15 ottobre 1987.

E’ uscito un cupo ma splendido CD per Il Manifesto di Ganaian “The Thomas Sankara CD” in cui vengono riportati molti brani tratti dai discorsi di Sankara.
Agghiacciante per certi versi , comunque uno splendido documento.

http://www.thomassankara.net/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here