Un vigile urbano alieno, un gatto di nome “Pig” e un nemico spaventoso... un vero spasso!Oh non è l’unico alieno ad essere nei pasticci. Il leader supremo dei Boov, il Capitano Smek, ha incaricato un vigile urbano di nome Kyle di scovare Oh. Nel profondo, Kyle è un bravo alieno che vuole solo stare al suo posto e fare il suo dovere.
Matt Jones, interprete del ruolo memorabile di Badger in “Breaking Bad”, dà voce a Kyle che, come spiega Johnson, “viene trascinato in un’avventura intergalattica, ma alla fine il pubblico si schiera dalla sua parte”.
I fuggiaschi cui Kyle dà la caccia, Oh e Tip, sono accompagnati nelle loro avventure dal migliore amico di Tip, il gatto Pig. “I due sono inseparabili”, afferma Rihanna. La produttrice Suzanne Buirgy definisce Pig “il coro greco, il cui ruolo è osservare – ma spesso Pig si limita a ronfare – tutto ciò che accade. Il felino rappresenta anche un riferimento emotivo, essendo profondamente coinvolto nell’amicizia sempre più stretta tra Tip e Oh”.
Ma, soprattutto, Pig è un gatto, quindi la sua giornata segue un programma ben preciso, all’insegna di due attività fondamentali: mangiare e ronfare.
I nostri eroi hanno invece poco da riposarsi, e lo stesso vale per i Boov, che hanno alle calcagna i loro acerrimi nemici Gorg. I Gorg seguono i Boov ovunque e distruggono tutti i pianeti che questi ultimi scelgono come casa. I Boov erano riusciti a scoprire un pianeta in cui i Gorg non li avrebbero trovati mai. È la Terra, nella Via Lattea: i Gorg sono intolleranti al lattosio, quindi non avrebbero mai pensato di andare a cercare lì i Boov… finché l’invito per l’inaugurazione della nuova casa spedito erroneamente da Oh a tutta la galassia non arriva anche nella loro casella di posta.