Zoran Djindjic1909 – Viene ucciso a Palermo per mano della mafia l’investigatore italo-americano Giuseppe “Joe” Petrosino
1913 – Canberra diviene la capitale dell’Australia
1930 – Mahatma Gandhi guida la marcia del sale verso il mare di 300 km, nonostante l’opposizione britannica, per protestare contro il monopolio britannico sul sale
1938 – Anschluss: truppe tedesche occupano l’Austria. L’annessione viene dichiarata il giorno successivo. Segue il plebiscito del 10 aprile.
1940 – Guerra d’inverno: la Finlandia firma un duro trattato di pace con l’Unione sovietica, cedendo quasi tutta la Carelia finlandese. Le truppe finlandesi e la popolazione restante vengono immediatamente evacuate
1947 – Viene proclamata la dottrina Truman, intesa ad aiutare a bloccare la diffusione del comunismo
1968 – Mauritius ottiene l’indipendenza
1977 – A Torino Prima Linea uccide il brigadiere Giuseppe Ciotta A Bologna i carabinieri fanno irruzione negli studi di Radio Alice e la fanno chiudere
1999 – Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca diventano membri della NATO
2003 – Zoran Djindjic, primo ministro serbo, viene assassinato a Belgrado
2013 – Città del Vaticano,ore 16.30 nella Cappella Sistina inizio del conclave per la nomina del nuovo vescovo di Roma pontefice, successore di Benedetto XVI