Un giovane di Silandro vicino Bolzano, voleva fare il bagno notturno nella piscina pubblica, gli è costato caro, cade e muore a soli 27 anni. Il fatto è successo intorno alle 4 della scorsa notte, insieme a degli amici ha scavalcato il muro del complesso comunale ed è caduto da un’altezza di 4 metri procurandosi lesioni gravi. Ricoverato all’ospedale di Bolzano, sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, ma non ce l’ha fatta, è morto poco dopo.