Alexandra Maria LaraAlexandra Maria Lara è un’attrice rumeno-tedesca, nata a Bucarest e unica figlia di Valentin Platereanu, famoso attore rumeno. All’età di quattro anni fugge con la famiglia in Germania Ovest per sfuggire al regime comunista di Nicolae Ceauşescu. Sebbene l’intensione fosse quella di trasferirsi in Canada, si stabiliscono prima nel Baden-Württemberg e poi a Berlino.

Il suo ruolo più famoso è quello di Traudl Junge, la segretaria di Adolf Hitler nel film LA CADUTA, candidato all’Oscar® 2004. Grazie alla sua performance convincente, Francis Ford Coppola le ha dato il ruolo di protgonista in UN’ALTRA GIOVINEZZA (2007).

Nel 2008 ha preso parte alle produzioni tedesche LA BANDA BAADER MEINHOF, e KAIFECK MURDERS insieme a Benno Fürmann. È stata inoltre membro della giuria del Festival del Cinema di Cannes.

A seguire ha lavorato in diverse produzioni internazionali tra cui: THE COMPANY; QUELLA SERA DORATA; CONTROL, il film di Anton Corbijns sul cantante dei Joy Division Ian Curtis; MIRACOLO A SANT’ANNA di Spike Lee; e THE READER di Stephen Daldry. Ha recitato inoltre come attrice protagonista in QUARTIER LOINTAIN di Sam Garbaski, e SMALL WORLD di Bruno Chiches al fianco di Gerard Depardieu, WOMAN IN LOVE (RUBBELDIEKATZ) di Detlev Buck insieme con il famoso attore tedesco Matthias Schweighöfer, IMAGINE di Andrzey Jakimowski, e il film NACHTLÄRM di Christoph Staub.

Nel 2012 Alexandra ha interpretato la protagonista femminile nella produzione internazionale di RUSH di Ron Howard al fianco di Daniel Brühl. Attualmente sta girando GEOSTORM di Dean Devlin con Gerard Butler, a New Orleans.

Nel 2012 le è stata assegnata l’onorificenza di Chevalier des Arts et des Lettres dal ministero della cultura francese.