Cosenza: Scomparsi due bambini Rom

Si pensa sia una vicenda collegata a contrasti familiari, come ipotesi fra le più verosimili. I bambini di cui uno di due anni e l’altro di pochi mesi, sono spariti dall’accampamento di nomadi in zona centrale a Cosenza. A denunciare la scomparsa è stata la nonna dei piccoli che ha chiamato subito gli assistenti sociali. Gli investigatori hanno anche ascoltato i genitori ma non sono emersi particolari salienti, si pensa dunque a contrasti familiari con altri parenti.