Il dato emerge da una indagine di Arcigay, prima in Italia a dare un’idea sui dati dei bulli nostrani. I bulli sono un esercito di circa un milione e mezzo e prendono in giro, minacciano, picchiano, umiliano, offendono i loro coetanei. Offese come “frocio” e “finocchio” sono tra le più gettonate.