Non hanno di certo per niente mandato giù la bocciatura del loro amato pargolo. Due genitori di Napoli indispettiti dal fallimento del figlioletto, hanno pensato bene di darle di santa ragione al preside della scuola media. La preside, Daniela Pennarola, una donna non più giovanissima è dovuta ricorrere alle cure dell’ospedale. Stando al racconto di alcuni testimoni la preside si è ritrovata improvvisamente davanti agli occhi i due genitori che avevano fatto irruzione dentro la scuola inveendo verso tutti i docenti presenti, poi il padre del ragazzo le si è avventato contro strattonandola violentemente per i capelli. I due sono stati fermati dalla polizia e la preside è tutt’ora in cura.